SUNDANCE

www | facebook | iTunes video audio

Dal 20 Giugno 2014 disponibile in tutti i negozi digitali “House Of The Sun” il nuovo Album dei SUNDANCE distribuito e promosso da ALKA record label, da cui estratto il brano come singolo “Ho My God” in rotazione radio e TV.

 

Il progetto Sundance nasce nel Novembre 2012 dal sodalizio musicale di Max e Davide, musicisti che negli anni si erano già incontrati su svariati palchi (sia in Italia che all’estero) con le rispettive band del tempo.

In un periodo in cui il mondo musicale è sempre più dipendente dai computer e dalla tecnologia in generale, i Sundance hanno deciso di ritornare alle radici della Musica stessa, proponendo uno spettacolo acustico con solo due chitarre e voce.

L’obiettivo è lasciar fluire tutta l’emozione e l’introspezione che la Musica riesce a trasmettere, stratificando il tempo attraverso ogni singola nota, rendendo viva ogni singola parola sussurrata.

Il background musicale spazia dalle melodie eteree di Jeff Buckley al southern rock dei Black Crowes, attraversando gli anni novanta con interpretazioni acustiche di classici del periodo grunge (Alice in Chains, Madseason…).

L’idea di base è di coinvolgere il pubblico in una sorta di viaggio spirituale per tutta la durata dello spettacolo, in quanto lo scopo della Musica, indipendentemente dal genere proposto, è sempre stato quello di far comprendere ciò che le parole non riescono a descrivere.

Le prime date dal vivo cominciano ad arrivare nel Febbraio 2013 con notevole risposta da parte del pubblico presente. Da segnalare uno show tenutosi al Blues House di Milano come opening act per la band inglese Antimatter, affermato ensemble post rock  britannico nato da una costola della progressive band Anathema, nella quale milita la cantante Vic Anselmo.

Dopo innumerevoli date nell’inverno 2013, Max e Davide decidono di chiudersi nel loro studio per dar vita al loro primo disco di inediti.

Il titolo scelto per l’album è “House of the Sun”, un concept verso il viaggio musicale/spirituale intrapreso dai due musicisti.

Il disco è interamente scritto, arrangiato e prodotto da Max e Davide, tutti gli strumenti sono suonati dai Sundance

 

Tracklist

Mitakuye Oyasin

Oh My God

Life

Follow The Wolf

Gypsy Dogs

House Of The Sun

Ocean

Billie Jean

Reachin' My Roots

Society

Violet

 

I Sundance sono: 

Massimiliano Vita (voce e chitarra)

Davide Pilicanò (chitarra)

 

Distribuzione: ALKA record label

Ufficio stampa: AlkaNetwork 

 

::: RECENSIONI “HOUSE OF THE SUN” :::

(ALKA Record Label/AlkaNetwork)

 

Un cantato molto rock a stelle e strisce chiude il cerchio attorno ad un pezzo di altissima qualità! Consigliato un ascolto in cuffia, possibilmente di buona qualità, per godere di una cura del suono assolutamente di prim'ordine. | Ilgeroe.net / Mariclaire.it

 

“Oh my God” dei Sundance è un ascolto che apre deserti e orizzonti da esplorare. | Blogdiout.wordpress.com

 

Un tuffo nel anni sessanta, dalla prima all’ultima nota. Un disco piacevole e ben suonato per gli amanti del buon rock elettrico e non. | Tempi-dispari.com

 

Duo di impostazione prevalentemente acustico in un ottimo lavoro in cui sono ricorrenti i richiami al country rock anni 70 alla Neil Young, America, Eagles e tocchi blues. Il tutto ammantato da un’atmosfera spirituale che permea anche la versione acustica, riuscita e molto particolare di “Billie Jean” di Michael Jackson. | Radiocoop.it

 

Un buon esordio che dimostra una maturità esecutiva e di arrangiamenti pienamente raggiunta. | Ilpickwick.it

---> Puntata di New Generation dedicata ai Sundance, clicca qui